Nuovo studio: i ghiacciai alpini sono stati più piccoli di quelli attuali per 7.400 degli ultimi 10.000 anni

Nuovo studio: i ghiacciai alpini sono stati più piccoli di quelli attuali per 7.400 degli ultimi 10.000 anni

L’estensione dei ghiacciai delle Alpi svizzere era inferiore al 2000 d.C. durante i periodi caldi romani e medievali più caldi di oggi e per tutto il 75% dell’Olocene, o quando le temperature erano di 1-3 ° C più calde.

Schimmelpfennig et al., 2022

“… il ghiacciaio era più piccolo della sua estensione del 2000 d.C. per un totale di circa 7,4 kyr durante l’Olocene.”..

Fonte dell’immagine:  Schimmelpfennig et al., 2022

Un altro nuovo studio ( Fischer et al., 2022 ) pubblicato sulla rivista Nature mostra che le Alpi orientali hanno avuto nell’Ottocento lo stesso calore che hanno avuto negli anni Duemila. Non c’è stata alcuna tendenza nelle precipitazioni regionali negli ultimi 214 anni.

Fonte dell’immagine: Fischer et al., 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »