CLIMATE PREDICTION CENTER/NCEP/NWS ; transizione da La Niña a una condizione di “ENSO neutrale” durante la stagione febbraio-aprile 2023

Sinossi: Si prevede una transizione da La Niña a ENSO-neutro durante la stagione febbraio-aprile 2023. La probabilità che la primavera dell’emisfero settentrionale (marzo-maggio 2023) sia caratterizzata da una condizione di ENSO-neutro è dell’82%.

Nel mese di dicembre, le temperature superficiali del mare (SSTs), che sono state inferiori alla media, hanno subito una flessione in corrispondenza dell’Oceano Pacifico equatoriale.

Tutti gli ultimi valori settimanali del Niño index sono stati compresi tra -0,7°C e -0,8°C.

Anche le anomalie della temperatura sub-superficiale si sono indebolite in modo sostanziale

ma le temperature sub-superficiali inferiori alla media sono rimaste vicino alla superficie e in profondità nell’Oceano Pacifico equatoriale orientale.

Tuttavia, le anomalie di vento orientale nella parte bassa dell’atmosfera e di vento occidentale nella parte alta dell’atmosfera sono persistite sulla maggior parte del Pacifico equatoriale. La convezione è stata soppressa nel Pacifico tropicale occidentale e centrale, mentre è stata osservata una maggiore convezione intorno all’Indonesia.

Nel complesso, il sistema accoppiato oceano-atmosfera ha continuato a riflettere La Niña.

La più recente previsione dell’IRI prevede che La Niña passerà a ENSO-neutro durante l’inverno 2022-23 nell’emisfero settentrionale.

È interessante notare che il modello dinamico mostra una transizione più rapida (gennaio-marzo) rispetto al modello statistico (febbraio-aprile). Le parti interessate alle previsioni sono ora concordi nel ritenere che il modello statistico mostri una transizione verso un ENSO neutro nel periodo febbraio-aprile 2023. La persistenza delle anomalie della circolazione atmosferica e l’indebolimento del downwelling delle onde Kelvin oceaniche non supportano una transizione imminente.Tuttavia, l’incertezza rimane elevata a causa della ridotta accuratezza dei dati durante le fasi di transizione e nel corso della primavera. Sulla base di quanto sopra, si prevede una transizione da La Niña a ENSO neutrale nel periodo febbraio-aprile 2023. Nella primavera dell’emisfero settentrionale (marzo-maggio 2023), la probabilità di neutralità dell’ENSO è dell’82%.

Dati e grafici gentilmente concessi dal National Weather Service Climate Prediction Center https://www.cpc.ncep.noaa.gov/products/analysis_monitoring/enso_advisory/ensodisc.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »