L’ENSO non solo influenza i modelli meteorologici globali, ma anche le temperature globali […] durante El Niño, le temperature globali tendono ad essere più calde rispetto agli anni ENSO neutri o La Niña, mentre le temperature globali tendono ad essere leggermente più fredde durante gli episodi ENSO di fase fredda (La Niña)”.

Anomalie di temperatura mensili rispetto a El Niño

Il grafico sottostante raffigura le anomalie mensili della temperatura globale, ossia ogni mese rispetto alla sua media del 20esimo secolo , a partire dal 1980, e l’influenza del fenomeno El Niño – Southern Oscillation (ENSO).

L’altezza della barra rappresenta l’anomalia della temperatura globale per il mese. Il colore della barra rappresenta lo stato ENSO, come definito dall’ Oceanic Niño Index (ONI), che è l’anomalia della temperatura media di tre mesi nella regione Niño3.4  Niño3.4 region centrata su quel mese. I mesi contrassegnati in rosso avevano valori ONI che indicavano un episodio di El Niño in corso (almeno cinque mesi consecutivi con la temperatura Niño3.4 trimestrale superiore a 0,5°C (0,9°F) rispetto alla “normalità” ). Il blu rappresenta gli episodi di La Niña, più freddi di 0,5°C (0,9°F) rispetto alla norma. I mesi in grigio indicano condizioni ENSO-neutrali, quando non erano presenti né El Niño né La Niña.

Diversi fattori sono evidenti nella figura. In primo luogo, quasi tutti i mesi dal 1950 sono stati superiori alla media del 20° secolo e in generale si sono riscaldati durante il periodo. In secondo luogo, le condizioni “El Niño-like” (i mesi in rosso) tendono ad essere più calde rispetto ai periodi vicini, mentre le condizioni “La Niña” (in blu) tendono ad essere più fredde. In terzo luogo, i periodi caratterizzati da El Niño in modo prolungato tendono a riscaldarsi durante l’evento, mentre i periodi caratterizzati da La Niña tendono a raffreddarsi durante l’evento. Quarto e ultimo punto, ci sono delle eccezioni a tutti i punti precedenti.

NOAA National Centers for Environmental Information, Monthly Global Climate Report for Annual 2022, published online January 2023, retrieved on January 20, 2023 from https://www.ncei.noaa.gov/access/monitoring/monthly-report/global/202213/supplemental/page-2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »