La temperatura superficiale globale per il periodo settembre-novembre 2022 è stata di 0,84°C (1,51°F) al di sopra della media del 20° secolo di 14,0°C (57,1°F). Si tratta del quinto periodo settembre-novembre più caldo nei 143 anni di registrazione

La temperatura superficiale globale registrata nel periodo settembre-novembre 2022 è stata di 0,84°C (1,51°F) superiore alla media del XX secolo, pari a 14,0°C (57,1°F). Si tratta del quinto periodo settembre-novembre più caldo nei 143 anni di record, a pari merito con i periodi settembre-novembre del 2016 e 2018. Gli ultimi dieci periodi settembre-novembre sono stati i dieci periodi più caldi mai registrati.

Il periodo settembre-novembre coincide con l’autunno meteorologico dell’emisfero settentrionale e la primavera meteorologica dell’emisfero meridionale. Per quanto riguarda l’emisfero settentrionale, la temperatura è stata la quinta più calda mai registrata , mentre la temperatura della primavera dell’emisfero meridionale si è posizionata, a pari merito con il 2013, al 12° posto tra le più calde mai registrate.

L’Europa ha avuto il suo terzo autunno meteorologico più caldo di sempre, con una temperatura di 1,85°C (3,33°F) superiore alla media. Il periodo settembre-novembre è stato il quinto più caldo mai registrato sia per il Nord America che per l’Asia, rispettivamente con 1,31°C (2,36°F) e 1,51°C (2,72°F) sopra la media. L’Africa ha registrato il settimo periodo settembre-novembre più caldo di sempre. La regione delle Isole Caraibiche ha registrato l’ottavo periodo di settembre-novembre più caldo. Nel frattempo, l’Oceania ha registrato il periodo settembre-novembre più fresco dal 2010 e il Sud America il periodo più fresco dal 2013.

Sulla superficie terrestre, le temperature dell’aria sono risultate superiori alla media in gran parte dell’Europa, dell’Asia, del Nord America settentrionale e occidentale, del Sud America settentrionale e meridionale, dell’Africa settentrionale e meridionale e dell’Oceania nord-orientale e sud-orientale. Le temperature sono state vicine alla media in alcune parti del sud-est degli Stati Uniti, nel sud America centrale, nei Paesi africani del Ciad e del Niger e nella Russia nord-orientale. Temperature inferiori alla media sono state osservate in alcune parti dell’Australia e nel paese sudamericano del Paraguay.

Le temperature della superficie del mare sono state superiori alla media in gran parte del Pacifico settentrionale e occidentale, in parti del Pacifico sudorientale e nella maggior parte dell’Oceano Atlantico e dell’Oceano Indiano orientale. Le temperature della superficie del mare sono state inferiori alla media in gran parte del Pacifico tropicale centrale e orientale.

anomalie della temperatura superficiale combinata continenti+oceani in gradi Celsius per il periodo settembre-novembre 2022

Percentuali di temperatura superficiale mista continenti+oceani per il periodo settembre-novembre 2022

Di seguito sono riportate alcune informazioni a livello nazionale. Si noti che i diversi Paesi segnalano anomalie in relazione a diversi periodi di riferimento. Le informazioni fornite di seguito si basano direttamente su questi dati:

Gli Stati Uniti contigui hanno avuto un autunno che si è classificato come il terzo più caldo tra quelli registrati in passato.https://www.ncei.noaa.gov/news/national-climate-202211
In Cina, secondo i media statali, l’autunno 2022 è stato il più caldo dall’inizio delle registrazioni nel 1961.
Il Regno Unito ha registrato il terzo autunno più caldo dall’inizio delle registrazioni nel 1884.
Anche l’Italia ha registrato il suo terzo autunno più caldo in assoluto.https://www.metoffice.gov.uk/about-us/press-office/news/weather-and-climate/2022/very-mild-autumn-keeps-2022-on-track-to-be-the-warmest-year-on-record
Secondo l’Istituto meteorologico danese, la Danimarca ha registrato il quarto autunno più caldo dall’inizio delle registrazioni nel 1874. Le temperature sono state di circa 1,3°C superiori alla media stagionale. https://www.dmi.dk/nyheder/2022/fjerde-varmeste-efterar-i-danmark/
Secondo l’Osservatorio di Hong Kong, l’autunno di Hong Kong è stato il più caldo mai registrato. https://www.hko.gov.hk/en/wxinfo/pastwx/mws2022/mws202211.htm

Dati e grafici gentilmente concessi dal NOAA e sono reperibili attraverso il seguente link :

https://www.ncdc.noaa.gov/sotc/global/202211

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »