Nel periodo 11-20 aprile, la Zona di Convergenza Intertropicale (ITCZ), conosciuta anche come Fronte Intertropicale o Zona di Convergenza Equatoriale, corrispondente ad una fascia di bassa pressione che avvolge la Terra all’Equatore, ha subito uno spostamento verso nord rispetto alla posizione registrata durante la prima decade del mese di aprile. La porzione occidentale è stata mediamente localizzata a 11,3 gradi N, che è di 2 gradi più a nord rispetto alla precedente decade. Questo spostamento dell’ITF spiega le crescenti precipitazioni registrate sui paesi del Golfo di Guinea e l’inizio delle precipitazioni sul Burkina Faso meridionale e sull’estremo sud del Mali. La porzione orientale dell ITF è stata mediamente localizzata a 8,9 gradi N, 1,7 gradi più a sud rispetto alla sua posizione climatologica. La figura 1 mostra la posizione attuale dell’ITF rispetto alla posizione media a lungo termine durante la seconda decade di aprile e la sua posizione precedente durante la prima decade di ottobre. Le figure 2 e 3 sono serie temporali che mostrano i valori latitudinali delle porzioni occidentale e orientale dell’ITF, come pure le loro evoluzioni stagionali da aprile 2021.

Regione occidentale

Regione orientale


Dekad
15W10W5W05E10E15E20E25E30E35E
1 aprile11.510.69.89.58.77.86.87.36.86.86.8
2 aprile11.511.611.911.911.110.09.28.68.07.97.8

Fonte dati e grafici:

 www.nws.noaa.gov 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »