ITCZ (InterTropical Convergence Zone) Bollettino mensile di diagnostica climatica per giugno 2021

Sintesi

La percentuale delle precipitazioni rispetto alla media registrata nei mesi di aprile-maggio-giugno 2021 è stata superiore alla media sulla Nigeria settentrionale e sul Madagascar, sul Mali meridionale e sul Sudan settentrionale e anche su parti della Guinea, del Ciad, del Gabon, della Repubblica Centrafricana, della Tanzania, della Repubblica Democratica del Congo, del Kenya, del Mozambico e del Sudafrica.

Aree in cui le precipitazioni sono state inferiori alla media sono state osservate su Ghana, Niger, Nigeria, Etiopia, Somalia, Kenya, Tanzania, Mozambico e Madagascar.

Il resto del continente è stato interessato da precipitazioni prossime alla media durante la stagione aprile-maggio-giugno 2021.
Durante il mese di giugno 2021, condizioni di siccità da moderata a estrema ha interessato il Kenya, il fianco centrale e orientale della Nigeria, il Ghana meridionale e parti del Niger, Etiopia, RDC, Ruanda, Burundi, Sud Sudan e Tanzania.
Condizioni moderatamente umide e molto umide sono state osservate sul Mali meridionale e sulla Mauritania, sul Sudan settentrionale meridionale, su parte del Ciad, sul Sud Sudan, sulla RCA, sul Gabon, sullo Zimbabwe, sul Mozambico, sullo Zambia, sul Botswana, sul Sudafrica e sul Madagascar.
Il resto del continente ha osservato condizioni vicine alla media.

Il resto del continente è stato interessato da precipitazioni prossime alla media durante la stagione aprile-maggio-giugno 2021.
Durante il mese di giugno 2021, condizioni di siccità da moderata a estrema ha interessato il Kenya, il fianco centrale e orientale della Nigeria, il Ghana meridionale e parti del Niger, Etiopia, RDC, Ruanda, Burundi, Sud Sudan e Tanzania.
Condizioni moderatamente umide e molto umide sono state osservate sul Mali meridionale e sulla Mauritania, sul Sudan settentrionale meridionale, su parte del Ciad, sul Sud Sudan, sulla RCA, sul Gabon, sullo Zimbabwe, sul Mozambico, sullo Zambia, sul Botswana, sul Sudafrica e sul Madagascar.
Il resto del continente ha osservato condizioni vicine alla media.
Le precipitazioni , nel periodo aprile-maggio-giugno 2021, sono state superiori alla media sulla Nigeria settentrionale e sul Madagascar, sul Mali meridionale e sul Sudan settentrionale e anche su parti della Guinea, del Ciad, del Gabon, della Repubblica Centrafricana, della Tanzania, della Repubblica Democratica del Congo, del Kenya, del Mozambico e del Sudafrica.
Aree in cui le precipitazioni sono state inferiori alla media sono state osservate sul Ghana, Niger, Nigeria, Etiopia, Somalia, Kenya, Tanzania, Mozambico e Madagascar.
Il resto del continente è stato interessato da precipitazioni prossime alla media .

Durante la stagione aprile-maggio-giugno 2021, anomalie positive di temperatura, maggiori o uguali a 1,5°C hanno prevalso sul Nord e sulla maggior parte dei paesi dell’Africa occidentale, Camerun, Gabon, CAR, Etiopia orientale, Namibia meridionale e Botswana e Sudafrica.
Durante marzo-aprile-maggio 2021season, le anomalie di temperatura positive maggiori o uguali a 1. 5°C hanno prevalso su Senegal, Guinea, Burkina Faso, Sud Sudan, Sudan, Etiopia, Egitto, Gibuti, Marocco, Mauritania, Mali, Togo, Benin, Madagascar settentrionale, Libia orientale, Algeria occidentale, Camerun, RCA, Namibia meridionale, Botswana molto meridionale, Nigeria, Niger sud-occidentale, Gabon, Congo settentrionale, RDC settentrionale e Guinea Bissau
Da luglio a settembre 2021, è molto probabile che le precipitazioni siano inferiori alla media sulle parti costiere della Nigeria sud-orientale, Camerun sud-occidentale, gran parte della Guinea Equatoriale, Gabon. Precipitazioni da normali a sotto la media sono molto probabili da luglio a settembre 2021 sul sud-est della Costa d’Avorio, la maggior parte del Ghana, Togo e Benin.
Precipitazioni da normali a superiori alla media sono molto probabili sul Sahel centrale, sul nord dei paesi del golfo di Guinea, sul Ciad meridionale e sul Sudan, sul Sud Sudan settentrionale e sulla RCA, e sull’Etiopia centro-occidentale da luglio-agosto-settembre 2021.
Temperature prossime o superiori alla media sono molto probabili su Egitto, Mauritania settentrionale, Marocco, Libia sud-orientale, Algeria settentrionale, estremo nord del Mali, Ciad e Sudan settentrionale, Botswana sud-orientale, Sudafrica nord-orientale e Tunisia da luglio a settembre 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *